RETE INFORMASTRANIERI


HOME PAGE
 
CHI SIAMO
 
   PROCEDURA CON KIT
   VISTI
   PERMESSO DI SOGGIORNO
   PERMESSO DI SOGGIORNO C.E. (EX CARTA DI SOGGIORNO)
   RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE
   CITTADINANZA
   TESTO UNICO - D.L.vo 286
   REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE - D.P.R. 394
   189-LEGGE BOSSI-FINI (AGG. 286)
   LAVORO
   SANITA'
   ISTRUZIONE
   ABITAZIONE
   DOCUMENTI PERSONALI
   MATRIMONIO
   PATENTE
   ASSOCIAZIONI
   CORSI DI LINGUA
   CENTRI DI ACCOGLIENZA
   AGENZIE DI LAVORO INTERINALE
   ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE
   COOPERATIVE PER IL LAVORO
   COMUNI DELLA PROVINCIA
 
   CITTADINI COMUNITARI
   SCHEDE IN LINGUA
   SCHEDE CON PROCEDURE


Carta dei servizi CARTA DEI SERVIZI INFORMASTRANIERI 2014
Modulo suggerimenti e reclami MODULO SUGGERIMENTI-RECLAMI
Guida Pratica GUIDA PRATICA AI PERMESSI DI SOGGIORNO
Guida alla carta di soggiorno GUIDA ALLA CARTA DI SOGGIORNO
Forum FORUM INFORMASTRANIERI
Modulistica MODULISTICA
Reportistica formazione REPORTISTICA
Elenco News ELENCO NEWS
Glossario termini giuridici GLOSSARIO TERMINI GIURIDICI
Orari di apertura dell'ufficio
InformaStranieri
Dal Lunedý
al Venerdý
8,30 - 12,00 Informazioni con Biglietto numerato
compilazione solo su appuntamento
Dal Lunedý
al Venerdý
12,00 - 14,00 Chiusura
Dal Lunedý
al Venerdý
14,00 - 17,30 Informazioni con Biglietto numerato
compilazione su appuntamento
Sabato 8,30 - 13,00 Informazioni con Biglietto numerato
compilazione su appuntamento


statistiche
Versione stampabile del documento
NUOVA MODALITA' PER RICHIESTA - RINNOVO PERMESSO E CARTA DI SOGGIORNO




LA NUOVA PROCEDURA

Cosa fare per richiedere il rilascio e/o il rinnovo del Permesso/Carta di Soggiorno

La convenzione stipulata tra il Ministero dell'Interno e Poste Italiane SPA, ai sensi dell'art. 39, comma 4 bis della Legge 16 gennaio 2003, n. 3, come modificato dall'art. 1 quinquies, della Legge 12 novembre 2004, n.271, stabilisce che:
i kit per la richiesta di rilascio/rinnovo della carta di soggiorno di un cittadino extracomunitario possono essere ritirati presso tutti gli uffici postali, i Patronati ed i Comuni abilitati.

INVIO: Per l'invio dell'istanza, il richiedente,  dovrà provvedere al pagamento di euro 30,00 così come stabilito con Decreto del Ministro dell'Interno del 12 ottobre 2005.

COMPILAZIONE: Per la compilazione della modulistica lo straniero può farsi assistere, a titolo gratuito, da un Patronato della sua zona o da un Comune abilitato.

SPEDIZIONE:  Le istanze potranno essere presentate dall'interessato presso gli Uffici Postali abilitati
- Al momento della presentazione dell'istanza allo sportello dell'ufficio postale abilitato, lo straniero verrà identificato con passaporto o altro documento equipollente.
- L'istanza dovrà essere presentata in busta aperta e non potrà essere esaminata in caso di mancata sottoscrizione da parte dell'interessato. 
- L'operatore di Poste provvederà a consegnare la ricevuta della raccomandata che dovrà essere compilata dallo straniero in quel momento. La ricevuta che verrà rilasciata allo straniero all'atto della presentazione della domanda, è dotata di requisiti di sicurezza e riporta i codici di accesso (Codice Assicurata e Codice Ologramma) all' area riservata del PORTALE IMMIGRAZIONE per conoscere lo stato di avanzamento della pratica.
- In caso di richiesta di rinnovo del Permesso-Carta di soggiorno, è necessario inserire nella busta la fotocopia del permesso-carta di soggiorno da rinnovare o da aggiornare.
- Il richiedente deve, in caso di richiesta di rilascio/rinnovo del Permesso-Carta di soggiorno inserire nella busta una delle due ricevute di avvenuto pagamento dell'apposito bollettino di c/c postale premarcato, di importo pari a euro 27,50, disponibile presso gli uffici postali abilitati alla ricezione delle istanze, conservando l'altra ricevuta.

Le richieste inerenti alle seguenti tipologie di permessi-carte di soggiorno devono essere presentate presso gli Uffici Postali:

- Affidamento
- Aggiornamento della carta di soggiorno (cambio domicilio, stato civile, inserimento figli, cambio passaporto, aggiornamento foto)
- Aggiornamento permesso di soggiorno (cambio domicilio, stato civile, inserimento figli, cambio passaporto, aggiornamento foto)
- Attesa occupazione (rinnovo)
- Attesa riacquisto cittadinanza (rilascio)
- Asilo politico (rinnovo)
- Carta di soggiorno per stranieri (rilascio)
- Conversione permesso di soggiorno
- Duplicato della carta di soggiorno
- Duplicato Permesso di soggiorno

- Famiglia (rilascio e rinnovo, escluso chi richiede il 1° rilascio per ricongiungimenti familiari con N. O.  rilascio dal S.U.I. della Prefettura)   
- Famiglia minore 14-18 anni (rilascio e rinnovo)
- Lavoro Autonomo (rinnovo, per il 1° rilascio i moduli devono essere compilati presso il S.U.I. della Prefettura)
- Lavoro Subordinato (rinnovo, per il 1° rilascio i moduli devono essere compilati presso il S.U.I. della Prefettura)
- Lavoro casi particolari previsti *** (rinnovo, per il 1° rilascio i moduli devono essere compilati presso il S.U.I. della Prefettura)
- Lavoro subordinato-stagionale (rinnovo, per il 1° rilascio i moduli devono essere compilati presso il S.U.I. della Prefettura)
- Missione (rilascio e rinnovo)
- Motivi Religiosi (rilascio e rinnovo)
- Residenza elettiva (rilascio e rinnovo)
- Ricerca scientifica (rilascio e rinnovo)
- Status apolide (rinnovo)
- Studio (rilascio e rinnovo)
- Tirocinio formazione professionale

Le istanze di richiesta di rilascio e rinnovo delle seguenti tipologie di permesso o carta di soggiorno continueranno ad essere presentate presso gli Uffici Immigrazione delle Questure territorialmente competenti utilizzando l'apposito modulo (modulario I - PS - 210 / 209 ex 178bis):

Affari
Cure mediche
Gara sportiva
PROTEZIONE SUSSIDIARIA (EX-MOTIVI UMANITARI)
Asilo politico
(richiesta e rilascio)
Minore età
Giustizia
Status di apolide
(rilascio)
Integrazione
Invito


*** DL 286/98 - DECRETO LEGISLATIVO 25 LUGLIO 1998, N. 286 - TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI CONCERNENTI LA DISCIPLINA DELL'IMMIGRAZIONE E NORME SULLA CONDIZIONE DELLO STRANIERO - art. 27 - Ingresso per lavoro in casi particolari - Dirigenti o personale altamente qualificato, lettori Universitari, professori Universitari e ricercatori, traduttori ed interpreti, collaboratori familiari che si trasferiscono in Italia aventi rapporto di lavoro con cittadini UE da almeno 1 anno, formazione professionale e tirocinio, lavoratori ammessi temporaneamente per imprese operanti sul territorio Italiano, lavoratori distaccati temporaneamente in Italia, lavoratori dello spettacolo, lavoratori presso circhi o spettacoli viaggianti, artisti di spettacolo di intrattenimento, artisti lavoratori presso enti privati o pubblici, soggiornanti per attività sportiva professionistica o dilettante presso società sportive italiane, giornalisti o dipendenti  organi di comunicazione) [modificato da DECRETO-LEGGE 15 febbraio 2007, n. 10 art. 5 comma e), stabilisce all'articolo 27, dopo il comma 1 e' inserito il seguente: «1-bis. comma 1 siano dipendenti regolarmente retribuiti da datori di lavoro, persone  fisiche o giuridiche, residenti o aventi sede in uno Stato membro dell'Unione europea, il nulla osta al lavoro e' sostituito da una comunicazione, da parte del committente, del contratto in base al quale la  prestazione di servizi ha luogo, unitamente  ad una dichiarazione del datore di lavoro contenente i nominativi dei lavoratori da distaccare e attestante la regolarità della loro situazione con riferimento alle condizioni di residenza e di lavoro nello Stato membro dell'Unione europea in cui ha sede il datore di lavoro. La comunicazione e' presentata allo sportello unico della Prefettura-Ufficio territoriale del Governo, ai fini del rilascio del permesso di soggiorno.»].






Approfondimenti:

Portale immigrazione - Controllo stato della pratica  

INFORMATIVA GENERALE

RICHIESTA - RINNOVO PERMESSO E CARTA DI SOGGIORNO

AFFIDAMENTO - procedura

AGGIORNAMENTO PERMESSO DI SOGGIORNO - procedura

AGGIORNAMENTO PERMESSO DI SOGGIORNO CE - procedura

ATTESA OCCUPAZIONE - procedura

ATTESA CITTADINANZA - procedura

RINNOVO ASILO - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO - procedura

CONVERSIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DI ALTRO TIPO IN PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI FAMILIARI - procedura

DUPLICATO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO - procedura

DUPLICATO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO CE - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA DEL FIGLIO MINORE ULTRAQUATTORDICENNE - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER MOTIVI DI FAMIGLIA DEL FIGLIO MINORE ULTRAQUATTORDICENNE - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO AUTONOMO - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO STAGIONALE - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI RELIGIOSI - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO PER RESIDENZA ELETTIVA - procedura

PERMESSO DI SOGGIORNO STUDIO - procedura


CIRCOLARE MINISTERO INTERNO 7 DICEMBRE 2006

Recolamento_CE modello uniforme permesi di soggiorno rilasciati da Paesi terzi

Scheda Procedure per Comuni



LINKS ESTERNI

Istituzioni
UIL

Documentazione
Associazioni
In & Co2010 - © Consorzio In&Co (via Divisione Acqui, 131 - 41100 Modena)